Consigli per i primi viaggi in camper

Non stiamo a dirti quanto sia bello e gratificante viaggiare in camper, perché se stai leggendo queste righe probabilmente hai già affrontato almeno un viaggio o hai già deciso di provare, ecco, in questo secondo caso, non saremo di certo noi a rovinarti la sorpresa. Ti diamo solo un piccolo spoiler: è fantastico!

Ad ogni modo, se sei alle prime armi o hai percorso ancora pochi chilometri in camper, in questo articolo trovi alcuni consigli che possono tornarti utili. Andiamo per ordine:

Innanzitutto, stai noleggiando un camper usato? 

In questo caso, è importantissimo affidarsi a ditte serie e professionali, che verifichino e controllino che sia tutto funzionante. Sembra banale, certo, ma la funzionalità degli impianti è fondamentale. Riscaldamento, aria condizionata, boiler dell’acqua, luci, è tutto ok? Ottimo, ma non dimenticare di controllare che non ci siano perdite o segni di infiltrazioni, potrebbero guastare non solo il mezzo, ma anche il tuo viaggio! Quindi, prima di partire per una destinazione lontana, consigliamo sempre qualche giretto di rodaggio: ti permetterà di capire se c’è qualcosa che non va e di prendere confidenza con la guida e le manovre di parcheggio.

Quindi, ecco una mini-lista di cose da controllare prima di partire:

  • impianto acqua;
  • impianto luce;
  • impianto gas;
  • pressione pneumatici;
  • luci del mezzo;
  • freni;
  • livelli dell’olio;
  • boiler dell’acqua calda;
  • bombole del gas piene;
  • frigorifero e fornelli della cucina;
  • pulizia della vasca;
  • apertura e chiusura della veranda (se c’è).

Se invece il camper è tuo e sei sicuro che i punti della lista precedente siano ok, possiamo procedere con la check-list delle cose importanti da avere a bordo, utili per farti trovare pronto (quasi) ad ogni situazione ed emergenza:

Lista di cose da portare in camper:

  • cassetta degli attrezzi;
  • catene da neve e raschietto per il ghiaccio (se si viaggia in inverno o in luoghi freddi);
  • kit di pronto soccorso;
  • torcia;
  • rubrica dei numeri di emergenza (assicurazione, rimorchio, ecc.);
  • cunei di livellamento;
  • tubo per rifornimento acqua completo di raccordi;
  • prolunghe elettriche;
  • fusibili di ricambio;
  • cavi per la batteria;
  • mappa, guida o app di aree di sosta e campeggi;
  • documenti personali e del veicolo.

Queste sono le cose indispensabili per iniziare a viaggiare in totale sicurezza e tranquillità. Ci sarebbero poi altre liste di cose utilissime da portare in camper, quelle cose extra ma comunque importanti, magari ne parliamo in un altro articolo, intanto: buon viaggio.

contattaci per ricevere informazioni