Pulizia del serbatoio dell’acqua potabile

Con l’estate ormai alle porte molti camperisti iniziano la preparazione del mezzo per il rimessaggio invernale, e anche quelli che lo utilizzano tutto l’anno dopo l’intenso uso estivo dovrebbero pensare alla pulizia e sanificazione del serbatoio dell’acqua potabile, vediamo come fare in poche mosse.


Il prodotto che consiglio per questa operazione è il Sanificante Igienizzante di Acqua Travel confezionato in comode buste monodose, un prodotto che non rovina le guarnizioni ed elimina non solo le incrostazioni ma anche il biofilm dai tubi, il costo attuale delle singole buste è di € 6,50.


Quindi apriamo la busta e aggiungiamo acqua per sciogliere il contenuto (possiamo anche travasare i granuli in una bottiglia di plastica e sciogliere lì il contenuto), quando il granulare sarà sciolto lo travaseremo nel serbatoio dell’acqua potabile e riempiremo il medesimo di acqua, quindi apriremo i rubinetti dell’acqua per mettere in circolo nei tubi il composto e lasceremo agire il prodotto per almeno 3 ore ma se lo lasciate anche una mezza giornata o una giornata male non fa.

Trascorso il tempo necessario chiuderemo la vasca di recupero delle acque grigie e tramite i rubinetti vuoteremo il serbatoio dell’acqua pulita facendo riempire il serbatoio delle grigie e lasceremo che il prodotto agisca anche in quella vasca per almeno 3 ore ma come già detto possiamo lasciare che il prodotto agisca anche più a lungo, ed infine vuoteremo anche il serbatoio delle acque grigie.


Riempiamo il serbatoio dell’acqua pulita e per finire in bellezza possiamo introdurre una bustina predosata di bioclor, se invece stiamo riponendo il camper in rimessaggio è preferibile lasciare il serbatoio vuoto.

contattaci per ricevere informazioni